WINE 9.11 inizia a preparare il terreno per la nuova era ARM

VINO 9.11

Apple, che per molti aspetti preferisce restare indietro per rilasciare qualcosa di più maturo in seguito, per altri è solitamente la prima a fare il passo. È qualcosa che ha fatto con i suoi ultimi Mac, computer con i propri processori che ora utilizzano l'architettura ARM. Quando Microsoft ha presentato le sue ultime innovazioni nel campo dell’intelligenza artificiale, ha presentato anche le nuove apparecchiature ARM e la transizione globale sembra essere iniziata. Da parte sua, WineHQ ha compiuto alcuni passi in questa direzione, poiché VINO 9.11 include almeno una nuova funzionalità relativa a questa architettura.

L'elenco delle nuove funzionalità degne di nota in WINE 9.11 è di soli due punti, tre se aggiungiamo il solito numero di correzioni di bug. Il primo è l'aggiunta della gestione delle eccezioni C++ sulle piattaforme ARM e il secondo riguarda ulteriori miglioramenti al supporto della consapevolezza DPI. Per quanto riguarda i numeri, questa volta sono stati inseriti 251 cambios e un elenco di 27 bug risolti, che trovi di seguito.

Bug corretti in WINE 9.11

  • Settlers 4 Gold – La modalità di rendering hardware non funziona.
  • Ghost Recon non si avvia.
  • Diversi giochi si bloccano durante la riproduzione delle scene (The Long Dark, The Room 4: Old Sins, Saint Kotar).
  • api-ms-win-core-version-l1-1-0: mancano GetFileVersionInfoW e GetFileVersionInfoSizeW.
  • Più applicazioni necessitano che NtQueryDirectoryObject restituisca più voci (shell Cygwin, WinObj 3.01).
  • ucrt ha una struttura diversa da msvcrt.
  • dwrite:layout – test_system_fallback() ottiene un nome di carattere inaspettato "Meiryo UI" in giapponese e cinese su Windows.
  • NeuralNote: Bug e problemi di rendering (anche in VST3).
  • DTS Encoder Suite è bloccato con la codifica in sospeso da Wine 8.14.
  • Clanbomber 1.05 si avvia dopo un lungo ritardo (30 secondi).
  • Lo stato Numlock non viene riconosciuto quando si utilizza winewayland.drv.
  • il blocco catch ottiene falsi frame quando si utilizzano allineamenti con 32 o superiore.
  • Diversi giochi presentano problemi di stuttering (Overwatch 2, Aimbeast).
  • Steam non visualizza correttamente le singole pagine dei giochi.
  • Il programma di installazione di PhysX non si avvia.
  • Genshin Impact: il launcher del gioco non può più essere avviato.
  • In pratica, il numero di serie nella tabella di sistema smbios non viene popolato in Linux.
  • Steam non si carica nella nuova modalità wow64 quando si utilizza DXVK.
  • Texture bianche in EverQuest (conversione non supportata in windowscodec/convert.c).
  • Empire Earth Gold non si avvia in modalità desktop virtuale.
  • CDmage 1.01.5 non ridisegna completamente il contenuto di Windows.
  • srcrrun: impossibile impostare il dizionario come oggetto.
  • ComicRackCE si arresta in modo anomalo durante la visualizzazione di "informazioni" per un file di fumetti.
  • L'interfaccia grafica dei plugin Nomad Factory non funziona.
  • Hard West 2 si arresta in modo anomalo prima di accedere al menu principale (renderer OpenGL).
  • Postal 2 (aggiornamento del 20° anniversario) si arresta in modo anomalo durante il caricamento della mappa.
  • Moku.exe si blocca all'avvio.

WINE 9.11 è arrivato due settimane dopo il versione precedente, è ora disponibile e è possibile scaricare dal pulsante successivo. Nel suo pagina di download Ci sono anche informazioni su come installare questa e altre versioni su Linux e altri sistemi operativi come macOS e persino Android.

Se non ci saranno modifiche alla programmazione abituale, si prevede che WINE 9.12 arriverà entro due settimane con centinaia di modifiche per continuare a preparare la versione stabile 2024 che arriverà a gennaio o febbraio.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.