Come installare Gimp 2.10 su Gnu / Linux

Schermata di Gimp 2.10

Dopo diversi anni di sviluppo, pochi giorni fa è stata rilasciata una nuova versione di Gimp, Gimp 2.10. Una versione che viene fornita con grandi miglioramenti e con elementi che molti utenti desideravano e si aspettavano da molto tempo.

Utenti le distribuzioni a rilascio progressivo potrebbero già avere questa nuova versione sui loro computer, ma cosa fanno coloro che non utilizzano una distribuzione rolling release? Di seguito spiegheremo vari modi per installare Gimp 2.10 su varie distribuzioni che supportano repository, pacchetti AppImage e pacchetti flatpak. Il metodo più semplice per installare Gimp 2.10 è tramite il pacchetto AppImage. Possiamo costruire questo pacchetto Gimp grazie a questo repository Github. In questo repository troveremo le istruzioni per costruire il pacchetto in formato AppImage.

Se abbiamo una distribuzione basata su Ubuntu o Debian, possiamo usa i repository ppa, alcuni repository esterni alla distribuzione che ci aiuteranno a installare l'ultima versione di Gimp. Per fare ciò apriamo un terminale e scriviamo quanto segue:

sudo add-apt-repository ppa:otto-kesselgulasch/gimp
sudo apt-get update
sudo apt-get install gimp o sudo apt-get upgrade

Va notato che questo repository non è ufficiale e quindi potrebbe presentare alcuni problemi con alcuni programmi che abbiamo installato.

La terza opzione per l'installazione di Gimp 2.10 avviene tramite un pacchetto flatpak. Questo tipo di pacchetto è supportato da molte distribuzioni di rilascio non in sequenza come Fedora, OpenSUSE o Ubuntu. Per installare con questo tipo di formato, possiamo andare su Flathub e installa tramite browser web o apri un terminale e digita quanto segue:

flatpak install https://flathub.org/repo/appstream/org.gimp.GIMP.flatpakref

L'ultima opzione è scaricare il pacchetto direttamente da Sito ufficiale di Gimp. Quando scarichiamo il pacchetto Sarà in formato tar.gz, lo decomprimeremo e poi eseguiremo l'applicazione chiamata "gimp". Questa opzione è una delle più semplici ma anche quella con il minor collegamento con la distribuzione.

In ogni caso, tramite uno qualsiasi di questi metodi possiamo installare l'ultima versione di Gimp e provare questa alternativa gratuita a Photoshop.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Marcelo suddetto

    Quello che installi è 2.8 e l'aggiornamento non ha funzionato. Qualche idea su come posso aggiornare?

  2.   alguien suddetto

    Bene, quello che si trova nei repository ufficiali è installato, e cioè 2.8
    Non so cosa si dovrà fare per installare quella nuova versione.
    Saluti.

    1.    Signor Paquito suddetto

      Sicuramente stai cercando di installare Gimp 2.10 su Unbuntu 16.04, che è la cosa più logica da fare oggi.

      Tuttavia, sembra che Joaquin si sia dimenticato di controllare il repository perché, se lo avesse fatto, avrebbe visto che 2.10 è disponibile solo per Ubuntu 18.04 e 17.10.

      Suppongo che in Ubuntu 16.04 possa essere installato con il pacchetto Flatpak ma non l'ho testato e non posso esserne sicuro. Inoltre, allora dovremmo vedere se è tradotto, se ha accesso alle partizioni montate, ecc., Si accendono i soliti problemi (anche se non si verificano in tutti i casi) dei nuovi formati di pacchetto come snap o flatpak.

      Sarebbe bello se Joaquín aggiornasse l'articolo per chiarire questo dettaglio.

      Ora, almeno a me, non mi ha mai risposto e non sono esattamente un hater.

  3.   abigfx suddetto

    Voglio la versione 2.10, ma mi dà solo 2.8 e da flatpak mi dice che installa la versione 2.10 ma quando apro ottengo solo 2.8.

  4.   Luis suddetto

    le distribuzioni rolling release supportano anche snap e flatpak.

  5.   Yo suddetto

    Nell'ultima versione di Linux Mint, per ora è disponibile solo la versione 2.10.18-1.

  6.   ruben suddetto

    Ottima spiegazione per installare gimp, ha funzionato perfettamente. grazie